PoliticaTutto sul Vomero

Casapound apre sede al Vomero. Daniele (Pd): «Residenti preoccupati»

«Nei giorni scorsi, in via Pietro Castellino, è stato aperto un comitato elettorale a sostegno dei candidati di Casa Pound e, com’era facile immaginare, i residenti della zona hanno iniziato a manifestare la loro preoccupazione per un presidio che sta già diffondendo messaggi razzisti e fascisti, tanto che si teme che possano verificarsi problemi di ordine pubblico». A lanciare l’allarme è il consigliere regionale del Pd Gianluca Daniele, che aggiunge: «Anche i circoli Pd del territorio hanno stigmatizzato la presenza e gli atteggiamenti, spesso provocatori, dei militanti di Casa Pound, che è un movimento, giova ricordarlo, che si richiama chiaramente all’ideologia fascista e, come tale, non dovrebbe poter concorrere alle elezioni, secondo quanto previsto dalla nostra Costituzione. I suoi militanti, inoltre, sono stati spesso protagonisti, anche di recente, di episodi di violenza o hanno sostenuto pubblicamente il pazzo di turno che si è macchiato di crimini contro gli immigrati. Proprio per questo motivo, auspico – conclude Daniele – che le istituzioni e le forze dell’ordine vigilino in maniera costante la situazione, per evitare che un quartiere tranquillo possa trasformarsi in un incubatore di violenza e di ideologie contrarie ai valori costituzionali».

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response